Get Adobe Flash player

Le chiese di Roma

Tour “Le chiese di Roma”.
Con partenza dalla vostra dimora andremo a toccare le più importanti e belle chiese di Roma, tra scorci antichi e paesaggi tipici romani.
Le chiese di Roma sono più di 900, di ogni epoca, cultura e stile architettonico. Alcune delle chiese che potrete visitare:

  • San Pietro in Vaticano
  • Santa Sabina all’Aventino
  • Santa Prassede
  • San Clemente al Laterano
  • Santo Stefano Rotondo al Celio
  • Santa Maria sopra Minerva
  • Santa Cecilia in Trastevere
  • Santa Maria degli Angeli e dei Martiri
  • Sant’Ignazio di Loyola in Campo Marzio
  • Sant’Ivo alla Sapienza
  • San Pietro in Montorio al Gianicolo

Storia delle chiese romane
(da Wikipedia)

Dopo il periodo di tolleranza dei primi secoli e le persecuzioni del III secolo, l’imperatore romano Costantino I permise ai cristiani di avere i propri luoghi di culto. Le prime chiese ebbero origine nei luoghi in cui i primi cristiani si incontravano in privato o in segreto, che si dividevano in:

  • case di privati cittadini, che ospitavano incontri dei fedeli (oratoria, oracula);
  • luoghi in cui si faceva carità, distribuendo ai poveri, erano le cosiddette “diaconìe”. Le diaconìe più grandi avevano diversi diaconi, dei quali uno era il responsabile generale e prendeva il nome di “arcidiacono”
  • case che possedevano un titulus, e che erano dette anche domus ecclesiae, “casa dell’assemblea”, da cui “chiesa”. Solo i tituli erano autorizzati a distribuire i sacramenti. Papa Marcello I, all’inizio del IV secolo, confermò che solo i tituli erano centri di amministrazione della Chiesa. I tituli potevano avere più presbiteri, e il sacerdote più importante di un titolo aveva il nome di cardinale.

Comune di Ladispoli

The Bell Tower Lodge Vicolo di Castel Campanile, 100 00054 Fiumicino RM

Elettroimpianti